Rojadirecta

Rojadirecta: Streaming calcio gratis chiude in Italia

Streaming calcio gratis e in diretta, su Rojadirecta

(Il portale, con insieme di link per video sport, calcio, formula 1, motogp)

La notizia che circola da tempo è relativa alla chiusura di Rojadirecta per violazione dei diritti televisivi appartenenti a Sky e Mediaset Premium (Calcio, Formula 1, MotoGp).

Ha stabilirlo e ordinarlo è il Tribunale di Milano, il blocco del DNS equivale al rifiuto da parte dei provider Italiani (Telecom, Fastweb, ecc.) di accessi al sito.

Rojadirecta è considerato il portale di riferimento per guardare le partite calcio gratis, ed altri eventi in streaming sul web; il sito già oggetto di lunghe e numerose battaglie legali nel mondo, ha avuto inizio in Spagna, luogo in cui è stato fondato e nel tempo ha cambiato numerosi domini (da ES, a COM a ORG all’ultimo del Montenegro ME).

Molti siti, giornali, blog, titolano (Rojadirecta chiude lo streaming calcio in diretta in Italia) va bene… Serve a qualcosa? Violare i diritti televisivi è sempre un reato! Solo che, eseguendo una ricerca – a oggi per esempio – e digitando “Rojadirecta” su Google Italia, esce fuori in prima linea (ROJADIRECTA) link diretto al sito ancora vivo e vegeto, con il suo dominio di terso livello ita.rojadirecta.eu ospitato da un server Olandese.

Il portale nato in Spagna, è attualmente rifiutato dai server Italiani, ma risiede in Olanda (Hosting) e chissà da quale altra parte o sotto quale altro dominio di primo, secondo e terso livello…(Pronto sempre a cambiare posizione) e da Google Italia, con la stessa parola chiave può essere raggiunto tranquillamente e a prescindere dalla residenza del dominio, con due click.

vedi anche: Calcio Link

ARTICOLO POSTATO SU BLOCCO SPORT DATA 01/05/2014

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright

3 commenti

  1. Anche se in Italia non è più possibile visualizzarlo, vi sono diversi strumenti che consentono di accedere da altri paesi. Qua ad esempio sono indicate le migliori VPN per accedere ad ogni sito di calcio in streaming

  2. […] casi di streaming illegale sono numerosi, vedi Rojadirecta (il più classico dei classici) ma anche tanti altri siti i quali trasmettono tuttta una serie di […]

  3. […] così finalmente dire addio a Rojadirecta & Co., sempre alla rincorsa di domini strani con immagini a di bassa qualità  e connessioni […]

I commenti sono chiusi.